Sistema scolastico pubblico della contea mobile per installare rilevatori di vaporizzazione nelle scuole medie e superiori

Questo articolo è apparso originariamente su Fox10 News. Per visualizzare l'articolo originale, clicca qui

MOBILE, Ala. (WALA) – Per reprimere l'uso dello svapo a scuola, le scuole pubbliche della contea di Mobile stanno installando rilevatori di svapo con la speranza di diminuire il numero di utenti.

Secondo uno studio del CDC e della FDA, l’anno scorso, 2.3 milioni di studenti negli Stati Uniti hanno riferito di utilizzare attualmente le sigarette elettroniche. Ciò include oltre 500,000 studenti delle scuole medie.

Il direttore esecutivo del Drug Education Council, Virginia Guy, ha affermato che lo svapo è diventato una tendenza.

“Abbiamo visto un numero allarmante di bambini e adolescenti che svapano negli ultimi anni”, ha detto Guy. "Questo dispositivo di vaporizzazione ha reso di nuovo interessante l'uso della nicotina."

Secondo Guy, lo svapo porterà a conseguenze dannose.

“Fa danni permanenti ai polmoni. Il polmone è l'unico organo che non si ripara da solo. Quindi, il danno che fai ai tuoi polmoni è permanente.

Con questa pericolosa epidemia, MCPSS sta installando rilevatori di vapori Halo.

Questa idea è stata portata avanti dagli studenti che hanno chiesto che si facesse qualcosa.

Nel dicembre del 2022, l'Alabama ha ricevuto un risarcimento di 15.5 milioni di dollari dopo che Juul Labs Inc. ha risolto una causa intentata da numerosi stati.

MCPSS è in grado di utilizzare parte del denaro della transazione per pagare i dispositivi di rilevamento.

Andy Gatewood, direttore della sicurezza e della protezione del MCPSS, ha affermato che ciò è necessario.

"Siamo sempre alla ricerca di modi per essere progressisti e proattivi e cerchiamo di capire come possiamo non solo aiutare i nostri figli ma anche le nostre scuole in generale", ha detto Gatewood.

Una volta installati, i dispositivi raccolgono nicotina e THC e includono anche una funzione di sicurezza.

"Possono distinguere tra vaporizzatore normale e vaporizzatore al THC", ha affermato. “Impiegano un’opzione di rilevamento dell’aggressione. Se sono installati, ad esempio, in un bagno e il livello di rumore supera un certo livello, gli amministratori o chiunque faccia parte del team di risposta viene avvisato. L’obiettivo finale è garantire che i nostri campus siano il più sicuri possibile e che i nostri ragazzi siano il più sicuri possibile”.