HALO e il tuo server SMTP locale

Il sensore intelligente HALO ha la capacità di notificare agli utenti gli eventi tramite e-mail e SMS (messaggio di testo).

Passare alla dashboard di HALO e selezionare la scheda Notifiche.

HALO utilizza SMTP (simple mail transfer protocol) per inviare e-mail per gli eventi rilevati.

Seleziona il provider di posta elettronica che utilizzi, forse c'è un modello per aiutarti a compilare le informazioni richieste.

• È possibile utilizzare il proprio server SMTP interno.

• Se si utilizza un server SMTP esterno, seguire la relativa documentazione di configurazione SMTP.

• Se il tuo servizio SMTP è impostato per la porta 25 (di solito nessuna credenziale) assicurati di lasciare vuoti i campi nome utente e password.

• I destinatari devono essere separati da virgole e possono essere e-mail o numeri di telefono: se hai problemi con l'invio di SMS o MMS tramite SMTP, assicurati che il numero e il formato siano corretti. Contatta il gestore del cellulare se hai ancora problemi.

ex: example@gmail.comesempio2@gmail.com

ex: HALO@ipvideocorp.com9171231234@txt.att.net

Formati degli indirizzi email-to-SMS del provider:

AT & T: numero@txt.att.net (SMS) E numero@mms.att.net (MMS)

Sprint: numero@messaging.sprintpcs.com (SMS) E numero@pm.sprint.com (MMS)

T-Mobile: numero@tmomail.net (SMS E MMS)

Verizon: numero@vtext.com (SMS) E numero@vzwpix.com (MMS)

Un elenco più completo di indirizzi email-to-SMS può essere trovato qui.

Seleziona "Invia anche e-mail di prova" e fai clic su "Salva e prova connessione". Se il test ha esito positivo, dovresti ricevere e-mail/testo, se il test non è riuscito, controlla le opzioni seguenti.

• Il firewall sta bloccando la comunicazione tra HALO e il server SMTP.

• I parametri di impostazione SMTP sono errati.

• HALO potrebbe non avere accesso a Internet (SMTP esterno)

• IMAP è disabilitato sul tuo account Gmail (SMTP esterno)

• Se Gmail sospetta l'accesso, accedi semplicemente a Gmail e conferma che sei stato tu a eseguire l'accesso.

• HALO ha DNS, router, gateway, IP difettosi/errati

Contenuto dell'e-mail dell'evento

Gli amministratori possono scegliere di inserire il proprio testo specifico nei campi Oggetto e Corpo e utilizzare i segnaposto integrati per generare automaticamente messaggi informativi. Le stringhe segnaposto utilizzabili sono:

%NAME% Nome del dispositivo come specificato nelle impostazioni del dispositivo

%IP% Indirizzo IP assegnato all'unità HALO Smart Sensor

%EID% L'ID dell'evento come specificato nella scheda dell'evento

%THR% La soglia dell'evento che è stato superato (valore numerico)

%VAL% Il valore del sensore

%DATE% Data corrente dell'evento

%TIME% Ora locale della sera